8° Salone Internazionale della ricerca industriale
BOLOGNAFIERE - 5-6 giugno 2013
italiano
english
china
(cod.20752)

Uno dei farmaci più efficaci: il cibo - Cluster CL.A.N. Agrifood e Cluster ALISEI Scienze della vita a confronto

Categoria:
Workshop
Giorno/Ora:
Mercoledì 5
ore: 15:00
Posti:
Durata:
50 minuti
Sala:
Arena Cluster Tecnologici Nazionali, Pad.33

Evento terminato

La ricerca nel campo delle nuove tecnologie applicabili nel vasto campo dell’agrifood, ci dice oggi che l’alimentazione – pratica umana che ha una importante caratteristica: non possiamo farne a meno – è un possibile strumento di cura. L’obbiettivo è andare molto più in là di quanto già sappiamo e cioè che una buona alimentazione può giovare alla nostra salute. Un esempio: il pane. Si può fare in modo che contenga fibre senza che questo significhi avere del pane integrale. Il gusto può rimanere quello del pane “normale” perché la presenza di fibre è garantita da procedure che non alterano le caratteristiche organolettiche. In modo analogo si può ridurre la quantità di sale nei salumi, e quindi ottenere un prodotto che non crea problemi a chi ha problemi di ipertensione.
Si apre anche un’ampia possibilità di azioni preventive. Molte persone sanno di avere una predisposizione a certe patologie, e la medicina attuale, in questi casi, non può far altro che intervenire con farmaci preventivi.  Un'alimentazione "personalizzata" può aiutare a prevenire l'insorgenza della patologia anche senza ricorrere ai farmaci.

Patrizia Brigidi, Professore ordinario, Direttore dell’Istituto di Studi Avanzati, Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Farmaceutiche, Università di Bologna
Paolo Magni, MD - PhD, Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Università degli Studi di Milano

Smau Servizi srl con socio unico - P.IVA: 02796871206 - - - - design by: gabriele parpaiola