Research to Business 2018

Casi di Successo

Innovare con il digitale: questo l’obiettivo delle imprese e delle amministrazioni del territorio protagoniste del Premio Innovazione Smau: un riconoscimento dedicato a realtà di diversi settori, dall’Agrifood, al Manifatturiero, dal Chimico al Fashion, fino alle amministrazioni e agli enti locali che, presentando la propria candidatura hanno voluto condividere la propria strategia d’innovazione affinchè altreaziende intraprendano la stessa strada.

 

Scopri i migliori casi di successo della scorsa edizione
Vuoi candidare la tua azienda? Compila il form di candidatura

 

Agrorobotica, sensori e big data per l’agricoltura

Settore:

Agrifood

Descrizione:

In collaborazione con CREA e Università di Architettura di Firenze, Agrorobotica ha messo a punto un dispositivo che funziona in modo similare, dotato però di tecnologie avanzate. Si tratta di una serie di trappole automatiche a feromoni denominate ‘SpyFly’, per monitorare gli insetti parassiti delle colture, partendo da quelli nocivi agli oliveti e ai vigneti.

Scheda completa

ANT Italia ONLUS alla ricerca di idee: al via SPRINT 4 IDEAS un bando da 50.000 euro per innovare il modello assistenziale dei malati oncologici

Settore:

sanità

Descrizione:

In occasione del quarantesimo anniversario Fondazione ANT ha lanciato “Sprint4Ideas”, una competizione finalizzata a trovare soluzioni ad alto contenuto innovativo per migliorare il modello assistenziale ANT che dal 1978 si occupa di portare cure specialistiche gratuite a casa dei malati di tumore. Una commissione di valutazione destinerà un contributo di 50.000 euro al primo classificato per la realizzazione del progetto.

Scheda completa

Apoteca Natura, con Health&Loyalty System propone una nuova relazione tra farmacista di fiducia e paziente

Settore:

Salute

Descrizione:

Apoteca Natura ha sviluppato un’app, attraverso la quale farmacista e paziente possono interagire e condividere le informazioni. Attraverso il sistema, il paziente infatti può creare il proprio data base con le informazioni relative a tutti gli aspetti che riguardano la salute e condividerlo con il proprio farmacista di fiducia.

Scheda completa

Ascom Bologna: nuove tecnologie al servizio del settore retail

Caso presentato da:
TIM
Settore:

Formazione

Descrizione:

È stato allestito uno spazio commerciale inutilizzato in via San Felice 35 a Bologna, nel cuore del centro storico della città, abbiamo inserito nel negozio tecnologie e servizi digitali dedicati al retail in grado di supportare l’imprenditore sia nella gestione ottimale della propria attività sia nell’apprendimento di uno specifico know how digitale.
All’interno del locale sono state inserite a rotazione delle realtà commerciali che svolgono normale attività di vendita (ogni due-tre mesi un’attività merceologica diversa), ma con strumenti e servizi digitali all’avanguardia.

Scheda completa

Associazione Nazionale Commercialisti, per una mobilità semplificata e “leggera”

Caso presentato da:
Settore:

Associazione di categoria

Descrizione:

L’Associazione ha fatto un accordo a livello nazionale, con la società ASG Automotive Service Group, che offre servizi di noleggio a lungo termine.
I Commercialisti, i dipendenti degli studi, i familiari, i clienti possono utilizzare in convenzione questo servizio, che prevede l’uso di automobili, furgoni, moto, a fronte di un pagamento mensile prefissato e a condizioni agevolate.

Scheda completa

Baxter: grazie al cloud la telemedicina si applica anche alla dialisi domiciliare

Settore:

sanità

Descrizione:

Baxter ha sviluppato Homechoice Claria, un innovativo sistema per la dialisi peritoneale automatizzata (APD). Questo dispositivo domiciliare, grazie alla comunicazione con la piattaforma di connettività su web Sharesource, consente al medico nefrologo di accedere alle informazioni sui trattamenti eseguiti a casa dal paziente direttamente dal pc del centro dialisi, da un tablet o smartphone

Scheda completa

Comune di Firenze, il sistema di Gestione Informatica Procedure (GIP) della Direzione Servizi Tecnici è modulare, flessibile e condiviso

Settore:

Pubblica amministrazione

Descrizione:

Il GIP è una piattaforma strutturata in funzione di alcuni moduli applicativi tra loro interconnessi.
In sintesi, la piattaforma mette in relazione il modulo applicativo per il Deposito e Archivio Tecnico degli Immobili (DATI), il modulo per la gestione delle fasi tecniche e amministrative delle documentazioni procedurali necessarie per la concretizzazione di un’opera pubblica, dalla progettazione al collaudo (PROCEDURE) e il modulo gestionale per gli incarichi amministrativi (GREENBOOK). A questi si aggiunge il modulo GARE e CONTRATTI, con un applicativo per l’estrazione delle ditte da invitare alle gare (GIE).

Scheda completa

Cotabo, con la centrale radiotaxi in cloud la tecnologia diventa alla portata di tutti

Caso presentato da:
TIM
Settore:

mobilità

Descrizione:

L’ultima novità è rappresentata dalla centrale radiotaxi realizzata interamente in modalità cloud e inaugurata pochi mesi fa. Il progetto si sostanzia in un motore basato sull’intelligenza artificiale che acquisisce le chiamate in modalità multicanale e mediante un algoritmo di ricerca operativa assegna la chiamata alle condizioni ottimali, individuando automaticamente il taxista libero disponibile più vicino. Un passaggio che riduce notevolmente i tempi di attesa al centralino.

Scheda completa

Cresciamo insieme: la ristorazione scolastica partecipata del Comune di Perugia

Settore:

Pubblica Amministrazione

Descrizione:

Nell’ambito della ristorazione scolastica, il Comune di Perugia ha ideato e sviluppato, insieme ad alcuni partner, una piattaforma cloud che gestisce e monitora tutte le fasi e tutti gli attori, creando una trasparenza nell’erogazione del servizio che arriva a informare i genitori ogni giorno della provenienza di ogni singolo ingrediente mangiato nelle tavole della mensa dei bambini.

Scheda completa

Elettric80, l’efficienza di fabbrica che fa la differenza

Settore:

Automazione

Descrizione:

Negli ultimi due anni, Elettric80 ha completato il portafoglio delle soluzioni intralogistiche sviluppando ed introducendo altre due tipologie di magazzini automatizzati ad alta densità: sistemi multipiano con shuttles e satelliti senza cavi e cablaggi elettrici chiamati Smart Store ed una soluzione con trasloelevatori (AS/RS), impiegando per entrambi tecnologie innovative.

Scheda completa

Firenze Fiera: tutti i vantaggi della digitalizzazione

Settore:

Eventi

Descrizione:

L’azienda era in cerca di un sistema di gestione documentale che fosse dotato di un potente motore di workflow per riorganizzare in chiave digitale la logica delle procedure di moltissime aree aziendali (amministrazione, vendite, acquisti, sicurezza) e processi.

Scheda completa

Fondazione Sistema Toscana: un ecosistema digitale per la smart mobility regionale

Settore:

Mobilità

Descrizione:

Il progetto ‘Muoversi in Toscana’ si occupa di comunicazione e informazione sulla mobilità: dall’info-mobilità con aggiornamenti in tempo reale, all’elaborazione dei dati messi a disposizione della Regione per il monitoring dell’andamento del servizio di trasporto pubblico regionale, fino allo sviluppo di contenuti di carattere e interesse istituzionale e generale legati al muoversi in Toscana.

Scheda completa

Generare energia dai liquami: è possibile grazie ai micro impianti a biogas di Biolectric

Settore:

energia

Descrizione:

La tecnologia Biolectric permette agli allevatori di piccole dimensioni (almeno 40 vacche) di generare energia e dare valore aggiunto ai liquami. L’impianto (da 11kW, 22kW, 33kW o 44kW) arriva in azienda prefabbricato e le operazioni di montaggio della parte tecnologica sono completate in pochi giorni. Dopo la prima settimana, è già possibile produrre energia elettrica che può, a sua volta, essere utilizzata per autoconsumo o immessa nella rete nazionale con gli incentivi.

Scheda completa

Gollinucci, un sistema gestionale che cresce con l’azienda

Caso presentato da:
Settore:

Arredamento e Design

Descrizione:

Con SAP Business One, entrato in azienda nel 2009, è stato adottato un nuovo approccio, orientato all’integrazione e alla personalizzazione del sistema.
Molto più di recente, da circa un anno e mezzo, Gollinucci ha individuato un partner, Perigeo di Modena, certificato SAP, che è stato in grado di accompagnare l’azienda in un nuovo processo di sviluppo del sistema gestionale.

Scheda completa

Hotbox Food: cibo caldo e fragrante a casa come al ristorante

Settore:

food

Descrizione:

Hotbox è il dispositivo più avanzato al mondo per la consegna a domicilio di cibi caldi.
Grazie ai suoi sistemi di mantenimento della temperatura, ricircolo d’aria e deumidificazione, sfruttando in modo intelligente l’energia di scarico di un ciclomotore, permette di mantenere le vivande calde e fragranti durante la fase di trasporto dal ristorante fino a casa dei clienti.

Scheda completa

Il progetto UBORA del Centro Piaggio di Pisa sperimenta una nuova metodologia per fare innovazione

Settore:

Formazione e ricerca

Descrizione:

UBORA è un progetto di ricerca finalizzato a sviluppare una piattaforma per la coprogettazione di dispositivi biomedicali, che possano innovare il settore, abbassare i costi e – elemento di grande importanza – con un approccio che rispetti il contesto territoriale e sociale entro il quale si opera.
Questo significa, in alcuni casi, considerare la scarsa diffusione di energia elettrica stabile, o piuttosto progettare dispositivi che possano utilizzare materiali locali (es. materiali plastici di riciclo, fibre vegetali, ecc.).

Scheda completa

In Emilia Romagna 1000 scuole con la banda ultralarga

Settore:

Pubblica Amministrazione

Descrizione:

È così che nasce il progetto "Una Scuola grande come la Regione”, con l'acronimo di 'SchoolNet'. Comuni e Province, a loro spese, vengono incontro così alle crescenti necessità delle scuole di avere una connettività con Banda Larga effettiva, per consentire l’apprendimento, la formazione, l’introduzione alle tecnologie telematiche ormai oggetto consolidato della didattica, oltre alla abilitazione a fruizione remota delle lezioni in ottica di classi virtuali e multi classi.

Scheda completa

Inail usa il ‘public brand journalism’ e lo storytelling per raccontare ‘#storiediprevenzione’ e ‘Belle storie’

Caso presentato da:
Settore:

Pubblica amministrazione

Descrizione:

Agli inizi del 2018 è stato lanciato il progetto “#storiediprevenzione” che, nell’accompagnare le iniziative informative sul bando di finanziamento annuale per investimenti in materia di prevenzione, racconta le esperienze delle imprese che hanno realizzato progetti di miglioramento di salute e sicurezza sul lavoro con i contributi erogati da Inail a partire dal 2010.

Scheda completa

Ingranaggi su misura per aumentare la produzione

Caso presentato da:
Settore:

ingegneria

Descrizione:

Tailor made. È su questo concetto che si concentra lo sforzo innovativo della Metalcastello. Il Dipartimento ingegneristico di Metalcastello è equipaggiato con tecnologie di progettazione all’avanguardia (PRO-E), che permettono di venire incontro alle esigenze specifiche dei clienti, sia essa l’elaborazione del concept del prototipo sino alla produzione di medi e alti volumi di manufatti. “Metalcastello lavora in binomio col cliente per industrializzare il prodotto costumizzato – spiega l’ad Stefano Scutigliani -. Pilastro è processo produttivo, cuore pulsante dell’innovazione”.

Scheda completa

La stipula notarile è digitale

Settore:

ICT

Descrizione:

iStrumentum è un software che accompagna nell’intero processo di preparazione, creazione, verifica e costruzione un atto informatico notarile e i suoi allegati, per la sottoscrizione dei quali le parti potranno utilizzare indifferentemente la firma digitale (per chi ne è dotato) e/o la firma grafometrica.

Scheda completa

Le macchine intelligenti controllabili da remoto

Settore:

Automatica e Robotica

Descrizione:

Una macchina di produzione “intelligente” e “pulita” in grado di ridurre i tempi e i costi di produzione e di predire eventuali malfunzionamenti, con controllo da remoto.

Scheda completa

MET, l’ozono come sostituto dei fitofarmaci

Settore:

Agro e Biomedicale

Descrizione:

Impiegare l’ozono nelle culture, con la sua azione antibatterica e antifunginea, come sostitutivo dei pesticidi: il sistema brevettato da MET apre nuove interessanti prospettive nel settore dell’agricoltura

Scheda completa

Nella Motor Valley il Gruppo Hpe Coxa investe in innovazione

Settore:

automotive

Descrizione:

Insieme ad Accenture, Hpe Coxa ha realizzato, a Febbraio 2018, un centro che offre alle aziende la possibilità di approfondire, testare e implementare soluzioni IoT e trarre vantaggio dalle ultime tecnologie per raggiungere nuovi livelli di efficienza e crescita.
Il nuovo Industrial IoT Innovation Network accompagna le imprese nella digital transformation per l’ottimizzazione delle attività e la riduzione dei costi attraverso l’applicazione di manufacturing analytics, analizzando cioè i dati prodotti dai sensori IoT tramite cloud e big data.

Scheda completa

Oltre 1.000 adesioni alle Comunità Tematiche dell’Emilia Romagna

Settore:

Pubblica Ammiistrazione

Descrizione:

Il programma è un concreto contributo al raggiungimento dei traguardi fissati dall'Agenda digitale europea, per rafforzare la competitività dell'U.E. puntando sull'innovazione, i saperi e l'economia della conoscenza.
ADER si pone l’obiettivo di portare, nel 2025, la Regione Emilia-Romagna alla gestione 100% digitale, in cui le persone vivono, studiano, si divertono e lavorano utilizzando le tecnologie, Internet e gli strumenti digitali.

Scheda completa

Phyto Garda, un sistema informativo all’avanguardia è fondamentale per la competitività

Caso presentato da:
Settore:

Salute

Descrizione:

Il Sistema Informativo che è stato deciso di implementare è SAP BUSINESS ONE, un software gestionale pensato in particolare per le piccole e medie imprese, in cui tutti i processi aziendali risultano integrati e estremamente efficaci nell’integrazione con Microsoft Office per qualsiasi ulteriore analisi extra sistema.

Scheda completa

Progetto LOGISANA, nuovi modelli di open innovation per i processi distributivi e per la logistica sanitaria

Settore:

logistica

Descrizione:

Il progetto si propone dunque di strutturare ulteriormente e rendere operativa la rete territoriale a supporto della logistica sanitaria basata sulla logica dell’hub & spoke, applicata e resa funzionale grazie al funzionamento sinergico di infrastrutture centralizzate di logistica e centri di ricerca clinica di eccellenza, con la gestione integrata dei processi logistici di approvvigionamento sanitari grazie alle tecnologie ICT. Uno degli obiettivi è favorire inoltre lo sviluppo di nuove realtà imprenditoriali mediante servizi di formazione e consulting.

Scheda completa

Progetto OpenCUP, i dati sui progetti d’investimento pubblico sono open e navigabili

Settore:

Pubblica Amministrazione

Descrizione:

Il Progetto rende disponibile a tutti l’Anagrafe nazionale dei progetti di investimento pubblici che conta circa 3,5 mln di interventi. Attualmente è online con i dati sui lavori pubblici che ne rappresentano circa il 24%. Di prossima pubblicazione, sempre con una particolare attenzione alla verifica della qualità del dato, saranno i dati relativi agli incentivi alle imprese e ai contributi per calamità. Con una interfaccia semplice e chiara per elaborare e visualizzare graficamente i dati CUP.

Scheda completa

QVC Next: porte aperte alle start up che sviluppano prodotti innovativi

Caso presentato da:
Settore:

commercio

Descrizione:

QVC, in sinergia con alcuni partner dell’ecosistema innovazione, seleziona su tutto il territorio nazionale imprese italiane appena nate, piccole e medie, che sviluppino prodotti innovativi e di qualità. Un team dedicato valuta ogni singolo progetto imprenditoriale secondo le sue potenzialità e specificità. I prodotti ritenuti maturi e validi vengono acquistati da QVC e venduti all’interno di spazi dedicati sulle piattaforme QVC, nei quali innovatori emergenti possono presentarsi e raccontare l’iter di crescita.

Scheda completa

TGR, l’innovazione nel DNA

Settore:

manifatturiero

Descrizione:

Sviluppare un innovativo montascale mobile dedicato alle carrozzine che superi i limiti di fluidità del movimento e di trasportabilità dei prodotti attualmente presenti sul mercato: questa la sfida lanciata da TGR con un nuovo progetto di ricerca europeo sostenuto dal programma Horizon2020.

Scheda completa

Un nuovo processo centuplica la produzione

Settore:

meccanico

Descrizione:

Una fabbrica 4.0, veloce e super performante. E la straordinaria capacità di lavorare il titanio e inserire l’intelligenza artificiale nelle viti che tengono insieme supercar ed elicotteri.

Scheda completa